Esame per 2.057 piacentini

Maturità: studenti divisi sulle tracce. In molti hanno passato la notte senza dormire. Domani seconda prova

20 giugno 2018

“Abbiamo passato la notte insonne” è il commento di molti studenti che si sono trovati ad affrontare oggi, mercoledì 20 giugno, gli esami di maturità per l’anno scolastico 2017/2018, che vedono coinvolti in Emilia Romagna più di 32.676 studenti.

Lo scrittore Giorgio Bassani è stato scelto per l’analisi del testo: si tratta di un brano del suo più famoso libro, Il giardino dei Finzi Contini, incentrato sulle leggi razziali promulgate dal regime fascista nel 1938. Tra le altre tracce anche la Costituzione italiana, con il principio di uguaglianza formale e sostanziale, mentre la traccia storica riguarda la cooperazione internazionale con riferimenti a De Gasperi e Moro. In ambito artistico-letterario il tema scelto è “I diversi volti della solitudine nell’arte e nella letteratura” con brani di Ada Merini, Salvatore Quasimodo, Luigi Pirandello e Francesco Petrarca. “La creatività, dote d’immaginare, come risultato di talento e caso” è la traccia dell’ambito socio-economico, mentre il dibattito bioetico sulla clonazione è relativo a quello tecnico-scientifico.

Tutti emozionati fuori dagli istituti scolastici e divisi sulle tracce: “Non le ho trovate interessanti” ha spiegato un ragazzo del Romagnosi. “Erano difficili” ha aggiunto un’altra giovane. “Io invece darei un 8” ha sottolineato uno studente del Gioia.

Oltre a quella di italiano gli studenti affronteranno domani, 21 giugno, la seconda prova (specifica per l’indirizzo frequentato), mentre la terza prova (predisposta dalle singole commissioni) è prevista per lunedì 25 giugno. Per alcuni indirizzi è inoltre prevista una quarta prova, di tipo linguistico, mentre il colloquio orale, che si svolge sulle basi degli obiettivi specifici di apprendimento del corso frequentato, chiuderà definitivamente l’esame.

A Piacenza e provincia sono in totale 2.057 gli studenti della Scuola statale e paritaria che prenderanno parte alla Maturità: di questi 2.015 sono candidati interni e 42 esterni. Inoltre, stando ai dati forniti dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nel territorio piacentino sono 997 gli studenti del Liceo, 357 quelli appartenenti ad un Istituto Professionale e 703 i maturandi dell’Istituto Tecnico.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE