Denunciato

Accoltella il suo coinquilino al termine di una lite: brasiliano in fuga

28 agosto 2018

E’ finita male la lite tra due coinquilini in via Guerra a Piacenza, dove un brasiliano di 27 anni ha accoltellato, al termine di una discussione per futili motivi, il 32enne piacentino con cui condivide l’appartamento. E’ accaduto nella notte tra il 27 e il 28 agosto. Fortunatamente il fendente non ha interessato organi vitali e il piacentino se l’è cavata con tre giorni di prognosi. Il brasiliano, invece, che è stato denunciato dai carabinieri per lesioni aggravate, è tuttora in fuga.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE