Bambina di soli 8 anni

Pellegrino allungò le mani su una bimba: condannato a tre anni e 6 mesi

2 ottobre 2018


Un pellegrino francese che passava nella nostra provincia lungo uno storico cammino fu ospitato da una famiglia che vive sulle montagne piacentine. Mentre i padroni di casa non erano presenti, però, allungò le mani sulla figlia dei due, una bambina di soli otto anni. Lo straniero fu denunciato, oggi il Collegio giudicante presieduto dal giudice Gianandrea Bussi lo ha condannato a tre anni e 6 mesi di reclusione per violenza sessuale. Il pubblico ministero aveva chiesto 5 anni, la difesa dell’imputato l’assoluzione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE