Rescue Drones Network

Piacenza capitale internazionale di droni per il soccorso e le emergenze

14 ottobre 2018

La tecnologia spicca il volo. Ieri, 13 ottobre, per una giornata intera, Piacenza si è qualificata come capitale internazionale dei droni. Nell’aula della Provincia in corso Garibaldi, infatti, è stato costituito ufficialmente il “Rescue Drones Network”, un nucleo nazionale di pronto impiego di aeromobili a pilotaggio remoto a supporto delle attività di soccorso ordinario o emergenziale al quale hanno aderito oltre centosettanta operatori provenienti da varie regioni.

L’evento si è aperto sulle note dei Pink Floyd, con un drone che si è alzato a sorpresa sopra la testa del pubblico presente nel salone. “Questa sarà la prima rete strutturata di piloti al mondo, che unirà le competenze per la ricerca di nuove tecnologie, la pratica di ulteriori applicazioni e lo sviluppo di protocolli e modalità operative comuni” – ha annunciato l’esperto piacentino Gian Francesco Tiramani, direttore operativo di “Rescue Drones Network”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE