Castelsangiovanni

In tre minuti spaccata con l’auto, razzia di cellulari e fuga. Bottino 40mila euro

16 ottobre 2018

Fulmineo furto alle 3 di notte tra lunedì 15 e martedì 16 ottobre in un negozio di telefonia cellulare in via Matteotti a Castel San Giovanni. Tra uomini, arrivati a bordo di due vetture, hanno sfondato la vetrina e la porta d’ingresso con una Mercedes rubata a Vimercate il 29 settembre scorso e con installate due targhe diverse, e successivamente hanno distrutto con una spranga le teche, per arraffare cellulari di valore. Il danno è stato quantificato in circa 40mila euro.

La Mercedes è stata poi messa di traverso per bloccare via Matteotti. La seconda auto è in corso di identificazione. Si è trattato di un colpo velocissimo: dal momento della spaccata alla fuga i ladri hanno impiegato tre minuti. Con l’aiuto di testimoni e delle telecamere di sorveglianza sono in corso le indagini da parte dei carabinieri.

https://youtu.be/5ypT_8kUN_w

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE