Una donna ferita

Paura a Castelnuovo: frontale tra un’auto e un camion carico di bombole

22 ottobre 2018

Potrebbe essere stato un malore improvviso della conducente a provocare le sbandate di una vettura che, nella mattina di lunedì 22 ottobre, intorno alle 9.30, è letteralmente impazzita lungo la provinciale 412 Valtidone, all’altezza di Castelnuovo: dopo aver perso il controllo del mezzo, la donna, una 58enne di Nibbiano, si è schiantata contro un camion che procedeva in direzione opposta e che trasportava bombole di acetilene. Grande preoccupazione per la ferita che è stata estratta dalle lamiere grazie all’intervento dei vigili del fuoco, ma anche per il pericoloso carico del mezzo di trasporto: comunque scongiurato in via immediata il rischio di esplosioni. Sul posto è giunto anche l’elicottero del 118, oltre ad una ambulanza della Croce rossa di Pianello: la donna è stata condotta a bordo del velivolo all’ospedale di Piacenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE