Aveva 46 anni

Addio ad Alberto Casella, storico volontario della Croce Bianca

23 ottobre 2018

Alberto Casella (a destra) con Paolo Rebecchi (al centro) e Alberto Negri in occasione dei 30 anni della Pubblica Assistenza Croce Bianca

Il mondo del volontariato piacentino è in lutto per la prematura scomparsa di Alberto Casella, 46 anni, storico operatore della Pubblica Assistenza Croce Bianca, associazione che lo vedeva in servizio dal 1989. Era stato tra i fondatori della Centrale unica dei trasporti e anche consigliere regionale dell’Anpas.
Commosso il ricordo del coordinatore provinciale di Anpas, Paolo Rebecchi: “Viveva in simbiosi con il volontariato. Ricordo tanti viaggi di notte di rientro dalle riunioni a Bologna quando era consigliere e mi portava con lui. Anche durante la malattia ha continuato l’attività sui mezzi di emergenza. Ha vissuto questo periodo con serenità, forza e con grande dignità e questa è l’eredità più grande”.
Il funerale è in programma giovedì 25 ottobre alle 11 alla parrocchia di San Lazzaro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE