Respighi imbrattato dai graffiti, gli studenti si offrono di pulire

09 Febbraio 2019

Liceo Respighi appena restaurato e già imbrattato. La facciata dell’istituto scolastico è stata vandalizzata con scritte e sigle. “E’ un’offesa anche al monumento recuperato che sta vivendo il suo anno più bello con i tanti progetti in cantiere (mostre, video, una trasferta negli Usa) dedicati all’edificio progettato dall’architetto Luigi Moretti, ha spiegato la preside Simona Favari, che chiede alla Provincia l’installazione di due telecamere di sicurezza per evitare che si ripetano fatti così incresciosi.

Gli studenti della scuola si sono resi subito disponibili a “cancellare” le scritte. “Del resto, più di un centinaio di ragazzi già quest’estate ha ridipinto le aule per avere la scuola bella e accogliente” – ha spiegato con orgoglio Favari.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà