“Ne abbiamo pieni i polmoni”: sit in degli studenti per l’ambiente

22 Marzo 2019


Una trentina di ragazzi che la settimana scorsa aveva partecipato alla maxi manifestazione sul clima insieme ad altre 4mila persone, si è ritrovata in Largo Battisti per tornare a ribadire la necessità di un’inversione di rotta sull’ambiente. I giovani chiedono azioni concrete alle istituzioni come nuove piste ciclabili, fontanelle dell’acqua nelle scuole per evitare di utilizzare le bottigliette di plastica, migliorare il sistema di raccolta differenziata e restano in attesa di vedere il Pums, il piano del Comune per la mobilità sostenibile. A radunare i manifestanti il 26enne Luca Casana, pianista del Conservatorio Nicolini.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà