Ricordati i caduti

Guardie giurate sempre più importanti, raduno nazionale alla parrocchia di S.Corrado

6 maggio 2019

Un ingranaggio sempre più presente nella “macchina della sicurezza”. Perché, a detta loro, svolgono una funzione sociale ormai imprescindibile. Le guardie giurate hanno festeggiato la ricorrenza di San Giorgio, patrono dei “vigilantes” dal 1993. Ieri mattina, infatti, a Piacenza si è svolto il raduno nazionale in onore dei caduti in servizio e del lavoro costante effettuato anche al fianco delle forze dell’ordine.

Nella chiesa di San Corrado, intorno alle ore 10.30, gli uomini e le donne in divisa si sono riuniti nella messa presieduta da don Severino Mondelli. È stata recitata anche la preghiera della guardia giurata. Dopo gli interventi di autorità e istituzioni locali, i partecipanti si sono spostati nel piazzale antistante per l’alzabandiera accanto al monumento alle guardie particolari giurate inaugurate nel 2007.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE