A Coli

“Viva Torre sindaco”: striscione incendiato dopo le elezioni

31 maggio 2019

È una decisamente bollente il dopo elezioni a Coli. Lo striscione con la scritta “Viva Torre sindaco”, esposto lunedì sera da una finestra che si affaccia sulla piazza di Perino, è diventato all’alba di ieri mattina una torcia che ha incendiato anche una scarpiera e un mobiletto sul terrazzo interno, oltre a rendere irrespirabile l’aria della camera in cui stavano dormendo due fidanzati e il cagnolino di tre mesi. Sull’episodio indagano i carabinieri.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

data-lightbox="liberta " href="https://www.liberta.it/wp-content/uploads/2019/05/Torre-sindaco-4395344.jpg"

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE