Quattordicenne ferito

Domenica nera per i motociclisti: incidenti a Groppallo, Cernusca e Rivergaro

23 giugno 2019

Una nuova domenica di incidenti stradali, ancora una volta con i motociclisti, loro malgrado, protagonisti di rovinose cadute e di scontri con altri mezzi. Sono almeno tre i sinistri che hanno visto i soccorritori in azioni in tutta la provincia.

Il più grave si è registrato a Groppallo, nel comune di Farini: in questo caso, due moto che procedevano in senso opposto, si sono scontrate frontalmente lungo la Provinciale 51. Ad avere la peggio un ragazzino di 14 anni che ha riportato un sospetto trauma cranico, dopo le cure prestate sul posto dagli uomini del 118 giunti dal distaccamento di Farini, è stato raggiunto dal servizio di elisoccorso di Parma: il motociclista è stato condotto d’urgenza al Maggiore di Parma e le sue condizioni sono giudicate gravi.

Ferite lievi anche per un altro motociclista che, intorno alle 15.30, è stato protagonista di un altro incidente con una Hyundai lungo la Provinciale 28, a Rivergaro: per cause da accertare, il centauro si è scontrato con la vettura prima di terminare sull’asfalto. Anche in questo caso, intervento dei soccorritori, per la precisione del 118 di Piacenza e della Sant’Agata di Rivergaro, prima del trasporto in ospedale.

Se l’è cavata con lievi traumi e alcune ferite lievi l’uomo che, poco dopo le 13 è stato protagonista di un altro schianto frontale la Statale 45. È accaduto nei pressi di Cernusca, nel comune di Travo. Il motociclista, affrontando una curva piuttosto impegnativa, ha centrato frontalmente un grosso suv che proveniva dalla direzione opposta. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Pubblica Assistenza di Travo, mentre i carabinieri si sono occupati dei rilievi. Si sono verificati alcuni disagi al traffico.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE