Allerta meteo

Il caldo soffoca Piacenza e provincia, oggi toccati i 35°. Domani altra giornata torrida

23 luglio 2019

Non si placa la pesante ondata di caldo che in queste ore sta colpendo Piacenza e provincia. Proprio a causa delle temperature estreme, la Protezione civile dell’Emilia Romagna ha diramato un’allerta meteo di colore giallo valida per tutta la giornata di domani, mercoledì 24 luglio. La presenza di un’estesa area anticiclonica di origine africana, infatti, manterrà sul nostro territorio condizioni di tempo stabile e soleggiato. Ciò significa che, sia per la giornata odierna che per quella di domani, si prevedono temperature massime nelle zone interne di pianura ampiamente al di sopra dei 35° (con picchi anche di 37°).

Oggi, alle 15.00 a Villanova si sono toccati proprio i 35°. A San Nicolò le temperature massime si sono invece registrate alle 14.00, con la colonnina di mercurio salita fino ai 33.6°. A Piacenza, invece, alle 16.30 si sono registrati 34.4°. Situazione simile anche in collina: a Gropparello, infatti, sono stati superati i 34°, mentre a Bobbio ci si è fermati a 32.4°. In Alta Valtrebbia, invece, a Valsigiara nel (comune di Ottone), si sono raggiunti i 33.4°. A Salsominore le temperature sono leggermente più basse: 32.8°. In Valtidone, a Pianello, superati i 33°.

Brutte notizie per la nostra salute: le ondate di calore anomale, sempre più frequenti, favoriscono infatti la concentrazione di ozono troposferico nell’aria. Ieri la centralina situata al parco di Montecucco ha registrato 195 microgrammi al metro cubo, ben al di sopra della soglia di allerta. I consigli degli esperti restano gli stessi soprattutto per anziani, bambini e malati. Non uscire nelle ore più calde della giornata e bere molti liquidi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE