Consulente della difesa

La criminologa Bruzzone: “Soggetto capace di qualsiasi cosa”

2 settembre 2019

“Non credo che la ragazza sia entrata in questa abitazione viste le condizioni a dir poco indicibili, Massimo Sebastiani ha fatto un salto di qualità andando a vivere nei boschi. E’ impressionante. Se l’abitazione è un riflesso della mente bisogna essere preoccupati. Un soggetto del genere è in grado di fare qualsiasi cosa“. Queste le parole della psicologa forense e noto volto televisivo Roberta Bruzzone (consulente dell’avvocato Mauro Pontini, difensore dell’operaio 45enne accusato di omicidio e occultamento dil cadavere in merito alla scomparsa di Elisa Pomarelli) all’uscita dall’abitazione di Campo Grande di Carpaneto dove abita lo stesso Sebastiani. La casa è stata oggetto per tutta la mattinata del sopralluogo dei Ris, alla caccia di tracce della stessa Elisa e di indizi che possano indirizzare le indagini.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE