Festa Granda

Alpini, a Cortemaggiore sfilata sotto il diluvio e lancio dei parà

8 settembre 2019

Hanno sfilato sotto la pioggia battente con il cappello alpino. Lungo le vie di Cortemaggiore, nella mattinata di domenica 8 settembre, centinaia di penne nere piacentine hanno partecipato al momento clou della 68esima edizione della festa Granda. Al passo del Trentatrè erano sfilato gli iscritti di tutti i Gruppi della provincia di Piacenza. Le strade del paese magiostrino erano addobbate con i tricolori già da mesi in segno di accoglienza. All’organizzazione dell’evento hanno partecipato il locale Gruppo alpini guidato da Fabio Devoti, (il Gruppo quest’anno celebra il 50esimo dalla fondazione), l’amministrazione comunale e le associazioni. Erano presenti gli speaker dell’Adunata nazionale e diversi consiglieri dell’Ana nazionale. Nel pomeriggio al campo sportivo in centinaia hanno assistito al lancio degli alpini paracadutisti e dei paracadutisti.

La tre giorni è un antipasto del Raduno del Secondo Raggruppamento di Emilia Romagna e Lombardia in programma a Piacenza io 19 e 20 ottobre, 25mila le presenze previste.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE