Cantautore romano

Sorpresa al monastero: Simone Cristicchi canta per le Carmelitane Scalze di Piacenza VIDEO

12 settembre 2019

“Siamo piene di emozione, gioia, gratitudine per il grande dono ricevuto oggi: uno straordinario incontro, ricco di profonda umanità, con Simone Cristicchi, accompagnato da Amara!”.

Non sono fan qualunque a scrivere queste parole, non è uno dei tanti post che si possono leggere su Facebook. A pubblicare sul social network piene di stupore, emozione e gratitudine sono le suore Carmelitane Scalze di via Spinazzi a Piacenza, che nel tardo pomeriggio di mercoledì 11 settembre hanno ricevuto la visita del cantautore romano.

Cristicchi si è intrattenuto, rigorosamente oltre la grata, più di un’ora con le suore del monastero, interpretando alla chitarra alcuni dei suoi brani di successo come “Ti regalerò una rosa”, “Abbi cura di me” e “Lo chiederemo agli alberi”.
“Grazie a un contatto di una nostra sorella con amici del cantante abbiamo saputo che la sera era in programma un concerto a Fontanellato, così lo abbiamo invitato a conoscere la nostra comunità e lui ha accettato – spiega suor Maria Francesca -; siamo state molto contente perché è una persona stupenda. Abbiamo apprezzato molto i suoi testi e la sua umanità”.
Con Simone Cristicchi c’era anche la cantautrice toscana Amara, autrice, tra le altre, della canzone “Che sia benedetta” interpretata da Fiorella Mannoia.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE