Migliaia di richieste

Vigili del fuoco sempre in prima linea: da gennaio quasi 2.500 interventi

5 ottobre 2019

Incendi, incidenti stradali, soccorsi in casa, salvataggi di animali, interventi per calamità naturali come terremoti e alluvioni. Sono solo alcune delle tante attività che i vigili del fuoco di Piacenza svolgono ogni giorno a servizio dei cittadini, a volte mettendo a rischio la propria incolumità. Da inizio anno ad oggi gli interventi sono stati quasi 2.500 di cui 1.683 effettuati dalla sede centrale di Piacenza, 406 ad opera del distaccamento di Fiorenzuola , 246 realizzati dal distaccamento di Castel San Giovanni e 112 da quello di Bobbio. Numeri importanti che vedono impegnati i vigili del fuoco, ogni giorno, sulle strade del territorio. Il nuovo comandante Danilo Pilotti, insediatosi da tre mesi presso il comando in strada Valnure, parla di “personale altamente qualificato, che si aggiorna con addestramenti quotidiani e che vanta uno spirito di servizio encomiabile”.

Il neo comandante era già stato a Piacenza per alcuni mesi nel 2005, anno che aveva visto l’inaugurazione del distaccamento di Bobbio: “Una risorsa preziosa per l’intera vallata”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE