Nello scorso weekend

Travo, ricerca persone scomparse: esercitazione con segugi e bloodhound

29 ottobre 2019

Un weekend in compagnia dei bloodhound. I cani molecolari dalle caratteristiche orecchie lunghe e pendenti sono stati i protagonisti di due eventi a Travo. L’associazione Tosca k9 Sar Italia ha portato nel paese della Val Trebbia alcuni esemplari dei segugi più famosi al mondo per un’esercitazione di ricerca persone scomparse. Sabato la manifestazione si è svolta lungo le rive del Trebbia mentre domenica le operazioni di ricerca si sono tenute nella piazza principale del paese.

“Si tratta di un evento che coinvolge sia l’animale che il conduttore – spiega Giovanni Dragoni dell’associazione Tosca K9 -. Non per nulla anche l’uomo deve addestrarsi ed esercitarsi insieme al cane ed è per questo che durante il weekend saranno protagonisti anche i conduttori. Figure che mancano sul territorio piacentino – conclude Dragoni -. Un’esercitazione quindi che serve anche per far conoscere le potenzialità di questa disciplina”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE