Domani a Roma

“Parità di trattamento”: in protesta anche i vigili del fuoco piacentini

18 novembre 2019

Saranno presenti anche i vigili del fuoco di Piacenza alla manifestazione di protesta, in programma domani a Roma, indetta da Conapo. “Il sindacato autonomo – afferma in un comunicato il segretario provinciale di Conapo Piacenza Massimiliano Clini -, da anni denuncia l’inaccettabile condizione delle retribuzioni e delle pensioni dei vigili del fuoco i quali, come certificato dall’Istat, percepiscono mediamente 7mila euro in meno all’anno rispetto alle forze di polizia, cui si aggiunge la mancanza dei peculiari istituti previdenziali che negli altri Corpi compensano operatività e specificità. Una retribuzione pro capite inferiore di circa il 20% rispetto ai pari grado della Polizia. I vigili del fuoco di Piacenza, insieme ai colleghi di tutta Italia, invieranno al governo Conte il forte segnale del loro malessere”.

Il sindacato Conapo chiede anche che “i parlamentari Piacentini prendano posizione al Senato e alla Camera per assicurare in questa legge di bilancio il dovuto rispetto per i vigili del fuoco. Non chiediamo privilegi – spiegano – ma solo uguale trattamento”.

Il comunicato di Conapo

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE