Dati Istat

Incidenti stradali: 18 decessi nel 2019, quattro morti in più in moto

23 novembre 2019

A Piacenza e provincia, da gennaio a novembre 2019, sono 18 le persone che hanno perso la vita in seguito ad incidenti stradali. Di questi (16 maschi e due femmine), otto sono automobilisti, quattro motociclisti o scooteristi, due ciclisti, tre pedoni e un autista di un mezzo pesante.

Dati provvisori, validati da Istat, in linea con quelli registrati nello stesso periodo del 2018 (anche in questo caso nel Piacentino i morti erano stati 18). Tuttavia risultano in aumento gli incidenti mortali riguardanti motociclisti o scooteristi: quest’anno sono stati quattro i centauri che hanno perso la vita, mentre l’anno scorso non si erano registrati morti in sella a moto o scooter.

A rivelarlo è l’osservatorio sulla sicurezza stradale Emilia Romagna. A livello di decessi per incidenti, in regione, Piacenza si classifica all’ultimo posto. Bologna, con 58 decessi da gennaio ad oggi, detiene questo triste primato, seguita da Modena (46), Forlì-Cesena (36) e Ravenna (30). In totale, a livello regionale, sono 278 i morti totali sulle strade.

Dati regionali INAIL 9 mesi 2017 2018 2019

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE