Casa di cura Piacenza

“Progetto Sollievo”: reparto ristrutturato dedicato al fondatore

21 dicembre 2019

Letti elettrici, maxischermo, cromoterapia come in una spa, luci al led, frigoriferi, sistema di videosorveglianza. Per i pazienti la degenza in clinica si trasforma così in una esperienza positiva che li possa far sentire coccolati come a casa propria o come in un albergo. E’ il “Progetto Sollievo”, avviato tre anni fa dalla “Casa di cura Piacenza”, diretta dal professor Mario Sanna. In occasione degli auguri natalizi abbiamo è stato presentato il reparto ristrutturato con otto posti letto intitolato allo storico fondatore Gianfranco Agamennone.  

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE