Consegnata al vincitore della lotteria benefica una Jeep nuova fiammante

17 Gennaio 2020

“Che notizia inaspettata, sono davvero felice!”. E come dare torto al piacentino Fernando Bignami, docente universitario di matematica, che questa mattina ha ritirato la Jeep Renegade vinta nella lotteria benefica promossa da sei imprenditori locali allo scopo di sostenere l’Hospice di Piacenza. Con le chiavi in mano e il sorriso in volto, Bignami (estratto al primo posto fra oltre 70mila tagliandi) ha ringraziato le aziende Programma Auto, Bulla Sport, Ltp, Rossetti Market, Gas Sales e Alberti&Santi: “Queste ditte hanno organizzato un’iniziativa lodevole a favore della Casa di Iris”.

A proposito della Jeep bianca conquistata con fortuna, il prof ha aggiunto: “È una vettura davvero molto bella, la utilizzerò senza dubbio”. La lotteria ha permesso di donare 12mila euro all’Hospice di Piacenza, garantendo così un importante sostegno verso la quota dei 320mila euro di cui ogni anno la struttura medica necessita per garantire il consueto standard assistenziale ai pazienti e alle loro famiglie.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà