The Bucher a Londra per una sfida alla griglia: “Vittoria schiacciante”

06 Febbraio 2020

Fiorentine wagyu, costate finlandesi, costine statunitensi e pregiati tagli di manzo tomahawk. Mettendo sulla griglia questi marchi di fabbrica infallibili, la macelleria piacentina The Butcher ha portato in alto i colori azzurri in una gara culinaria tenutasi a Londra nei giorni scorsi. I titolari del punto vendita dello stradone Farnese, Claudio e Fabio Callegari, padre e figlio, hanno sfidato altri macellai britannici in una goliardica sfida fra Italia e Inghilterra. Il risultato è stato schiacciante: “Abbiamo sbaragliato la concorrenza, conquistando una vittoria sonora per quattro a zero”, raccontano i responsabili di The Butcher. A giudicarli sono stati i commensali e alcuni influencer del Regno Unito riuniti per l’occasione nel Sunshine Garden Centre, il più grande centro di distribuzione di griglie “Weber” al mondo: “Questa esperienza in trasferta è stata davvero incoraggiante – aggiungono Claudio e Fabio Callegari – perché ci ha permesso di conoscere nuovi colleghi e di metterci alla prova su un palcoscenico importante. Abbiamo potuto esibirci nella nostra arte: la griglia”.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà