Meningococco, cento persone sottoposte a profilassi. Prognosi riservata per il 30enne ricoverato

16 Febbraio 2020

Circa un centinaio le persone che si sono presentate all’ambulatorio del dipartimento di salute pubblica in piazzale Milano, in seguito all’appello dell’azienda sanitaria locale di sabato scorso quando, come noto, è stata divulgata la notizia relativa al ricovero di un ragazzo che ha contratto l’infezione da miningococco. L’Ausl invitò tutti coloro che, dalle 2 alle 4 di notte, frequentarono i locali della Corte di Borgonovo dove il giovane ha trascorso la nottata. Coloro che si sono presentati in ambulatorio sono stati sottoposti a profilassi come da protocollo. Migliorano nel frattempo le condizioni del 30enne, la cui prognosi rimane però riservata.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà