Vertice in prefettura

“Ipotesi di chiusura delle scuole fino all’8 marzo”. A breve la decisione delle autorità

23 febbraio 2020

Le istituzioni piacentine stanno valutando la chiusura delle scuole fino all’8 marzo a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Coronavirus. A confermarlo è un comunicato stampa condiviso dai sindaci dell’intera provincia: “Al momento le uniche informazioni ufficiali sono quelle presenti nelle ordinanze già diramate, che prevedono provvedimenti fino a martedì 25 febbraio”. Ma i primi cittadini aggiungono: “Siamo tutti consapevoli che sarà probabilmente necessario prolungare e rimodulare i provvedimenti in considerazione dell’evoluzione della situazione”. E una possibilità è appunto quella della sospensione delle lezioni per ulteriori due settimane. “Ogni determinazione – specifica la nota – sarà assunta al termine di una riunione che si terrà nel pomeriggio di oggi, 23 febbraio, in prefettura”.

Nel frattempo, le autorità – tra cui il prefetto Maurizio Falco e il presidente della provincia di Piacenza Patrizia Barbieri – hanno avuto un confronto telefonico con il ministro della salute Roberto Speranza. La riunione negli uffici di via San Giovanni prosegue senza sosta.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza