Intrappolata nell'abitacolo

Si ribalta in autostrada dopo un sorpasso, donna salvata da due genieri

6 marzo 2020

E’ stata salvata grazie al tempestivo intervento di due militari dell’Esercito Italiano, una donna rimasta intrappolata nella propria vettura in seguito di un incidente stradale sulla autostrada A1 all’altezza di Piacenza avvenuto lunedì 2 marzo. L’automobilista aveva perso il controllo del mezzo durante un sorpasso, ribaltandosi sulla corsia centrale e rimanendo intrappolata nell’abitacolo.

I due militari, effettivi al 2° reggimento genio pontieri, che stavano transitando proprio in quegli istanti, sono subito intervenuti per mettere in sicurezza l’area, sbloccare la portiera posteriore dell’auto e permettere alla donna di uscire illesa dall’abitacolo. In attesa dell’arrivo del personale medico, i due genieri hanno prestato assistenza alla donna, poi presa in carico dall’ambulanza che l’ha trasportata all’ospedale di Piacenza.

La donna ha successivamente inviato al Comandante di reggimento una lettera per esprimere la sua riconoscenza nei confronti dei due militari e di tutto l’Esercito Italiano.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE