Il sindaco Barbieri su Facebook: “Ho chiesto più restrizioni e più controlli. Io sto meglio”

18 Marzo 2020

Arrivano finalmente buone notizie dalla pagina Facebook del sindaco e presidente della Provincia di Piacenza Patrizia Barbieri. Si tratta di rassicurazioni circa le sue condizioni di salute dopo aver contratto, come noto, il Covid-19.

“Carissime e carissimi, ringraziandovi per i tanti messaggi pieni di calore che mi avete scritto in questi giorni, ci tenevo a rassicurarvi e a dirvi che inizio a stare meglio”. Si apre così il messaggio della Barbieri che successivamente passa ad alcuni importanti ringraziamenti.

“Stasera vorrei ringraziare il Signor Prefetto, Maurizio Falco, il direttore del Polo di Mantenimento Pesante Nord, il Generale Sergio Santamaria, il direttore dell’AUSL, Luca Baldino e tutti coloro che hanno contribuito affinché a Piacenza possa realizzarsi un Ospedale da Campo Militare all’ex arsenale, con 40 posti letto in più. Questo comporterà anche l’arrivo di personale sanitario che sarà di supporto e ausilio ai nostri infaticabili medici e ai nostri bravissimi operatori sanitari. Per noi è un grande aiuto, un sostegno importante per i nostri cari che sono bisognosi di cure.

Avrete sentito in queste ore i messaggi che le auto della Protezione Civile stanno diffondendo in Provincia. Oggi ho ritenuto di far nuovamente circolare la Polizia Municipale – e così sarà nei giorni a venire – per invitare con un messaggio a restare in casa per l’emergenza sanitaria in corso.

Ho insistito anche oggi in tutte le sedi deputate e presso l’Unità di Crisi della Regione, affinché aumentino le restrizioni e si intensifichino i controlli. So che la maggioranza di voi sta rispettando le regole e resta chiusa in casa, ma c’è ancora gente che non comprende cosa significhi la prescrizione: è quindi evidente che i divieti debbano essere inaspriti. Questo ho chiesto. Sono certa che mi comprenderete”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà