Comunità senegalese dona tremila euro: “Tifiamo per Piacenza”

28 Marzo 2020

“La nostra donazione arriva dal cuore, perché vogliamo dare una mano concreta al territorio in cui viviamo e lavoriamo”. La comunità senegalese di Piacenza e provincia, rappresentata dall’associazione And-Jef, ha versato tremila euro a favore del sistema sanitario piacentino messo a dura prova dall’emergenza Coronavirus. Lo comunicano i referenti Diop Macodou e Omar Diop, che hanno coinvolto i cittadini senegalesi – quasi un migliaio nel Piacentino – in questa esemplare iniziativa di solidarietà. “Ci siamo autotassati – dicono i responsabili dell’associazione – c’è chi ha donato cento euro e chi il triplo o il quadruplo. Ad oggi nella comunità senegalese non ci risulta alcun contagio da Covid-19. Ma attraverso il bonifico effettuato a favore di Amop vogliamo sostenere l’attività terapeutica casa per casa portata avanti dal dottor Luigi Cavanna e dai suoi colleghi. Vogliamo bene a Piacenza, speriamo di uscire da questa terribile situazione il prima possibile”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà