Padella lasciata sul fornello

Incendio in casa: poliziotti spengono le fiamme con secchi d’acqua

28 marzo 2020

Un incendio è improvvisamente divampato questa mattina, sabato 28 marzo, in un appartamento di via XXIV Maggio a Piacenza. A causare il rogo pare sia stata una padella lasciata sul fornello. I due inquilini, marito e moglie di 71 e 77 anni, hanno subito allertato i soccorsi. In zona stava transitando una pattuglia della polizia, che si è subito precipitata sul posto. Gli agenti hanno spento le fiamme a secchiate d’acqua, impedendo che l’incendio potesse espandersi. Fortunatamente non si sono registrati feriti né intossicati. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco, che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’intero appartamento.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE