Alla sede della Croce Bianca

Il virologo Pregliasco a Piacenza: “Primi segnali positivi ma l’emergenza non è finita, non torneremo quelli di prima”

29 marzo 2020

Il virologo e presidente Nazionale Anpas, Fabrizio Pregliasco, ha fatto visita questa mattina, 29 marzo, alla sede piacentina della Croce Bianca. La sua visita aveva l’obiettivo di salutare e ringraziare tutti i volontari impegnati a combattere questa dura battaglia contro il Coronavirus. “Le restrizioni imposte dal Governo stanno dando i primi segnali positivi ma non dobbiamo illuderci che l’emergenza sia finita. L’inversione di tendenza potrebbe essere vicina – spiega Pregliasco – i medici stanno portando avanti un lavoro stressante e noi dobbiamo fare la nostra parte”. Difficile fare previsioni future al momento: “Anche quando sarà finita probabilmente non saremo più quelli di prima”.

Ad accogliere il virologo una rappresentanza di volontari e i dipendenti Anpas della Regione Emilia Romagna, coordinati da Paolo Rebecchi. Presente anche il direttore sanitario dell’Ausl Guido Pedrazzini.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza