Caduti sul lavoro

Gli alunni donano le quote della gita: 530 euro all’ospedale di Piacenza

8 aprile 2020

Tre classi della scuola elementare “Caduti sul lavoro” hanno donato 530 euro a favore della sanità piacentina. “In un momento così complicato, pieno di notizie difficili da metabolizzare per noi adulti e soprattutto per i più piccoli – spiega l’insegnante Barbara Edini – abbiamo voluto impegnarci anche per un’iniziativa positiva”. Gli alunni e le loro famiglie hanno raccolto le quote destinate a due uscite didattiche programmate sul territorio piacentino, ovviamente annullate a causa dell’allerta sanitaria in corso. Gli importi, così, sono stati devoluti all’ospedale cittadino.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza