Rescue Drones Network

Sarmato sorvegliato con i droni radiocomandati anche dal sindaco

14 aprile 2020

I droni dell’associazione Rescue Drones Network si sono alzati su Sarmato per coadiuvare le istituzioni nel monitoraggio del rispetto delle norme anti-Coronavirus. Gli “occhi volanti” sono stati pilotati da Michele Patelli su richiesta dell’amministrazione comunale. E’ stato infatti il sindaco Claudia Ferrari a gestire con un apposito radiocomando l’inquadratura della telecamera a bordo del dispositivo. Sono state perlustrate le aree dell’argine fluviale e del centro del paese, al fine di identificare eventuali persone che non rispettassero il divieto di spostamento: non è stata rilevata alcuna infrazione. Presenti alle operazioni anche i volontari della protezione civile.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE