All'ospedale di Castello

La canzone dei chirurghi a fine turno per tornare alla “normalità” IL VIDEO

16 aprile 2020

Una chitarra, due chirurghi stanchi a fine turno e una canzone improvvisata per sciogliere la tensione. All’ospedale di Castel San Giovanni succede anche questo, quando finalmente gli operatori sanitari (impegnati da giorni nella battaglia contro il Coronavirus) si tolgono l’ingombrante tuta protettiva e si lasciano un po’ andare, strimpellando un brano dei Radiohead.

Capita che ne venga fuori un momento di musica spontanea, “catturato” con il telefonino da un giovane infermiere e pubblicato su Facebook dall’Ausl di Piacenza.

“Lo condividiamo come un messaggio di speranza e di gioia – fanno sapere i medici/musicisti Simone Isolani e Luca Rosato – per dire che noi abbiamo tanta voglia di andare avanti e riprenderci piano piano momenti della nostra quotidianità che il Covid ci ha reso difficili”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia