Castel San Giovanni

“Due varchi per il mercato”. La proposta degli ambulanti

12 maggio 2020

Una delegazione di commercianti della Federazione Italiana Venditori Ambulanti di Piacenza, guidata dal presidente Maurizio Fumi, ha incontrato l’amministrazione comunale di Castel San Giovanni a cui ha sottoposto una proposta in attesa della ripartenza del mercato. L’obiettivo è quello di non farsi trovare impreparati. La proposta prevede che il mercato resti come è adesso ma che cambi il modo di accedervi. Ci sarebbero cioè due varchi. Ogni passaggio tra un banco e l’altro verrebbe interdetto, ma verrebbero lasciato aperti solo corridoi centrali di tre metri e mezzo di larghezza. La richiesta più pressante è quella di non spostare i banchi .

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone