Al via oggi l’esame di maturità per 2.124 studenti piacentini

17 Giugno 2020

Alle 8.30 di stamattina, 17 giugno, è tornata a suonare la campanella delle scuole superiori di Piacenza. Prende il via l’esame di maturità per 2.124 studenti di città e provincia (di cui 1.040 iscritti ai licei, 753 agli istituti tecnici e 331 a quelli professionali). Fino all’ultimo, in considerazione della situazione di emergenza sanitaria, ci sono state numerose incertezze sulla modalità di svolgimento delle prove. Dopo aver analizzato le ipotesi più disparate, le istituzioni hanno optato per un unico colloquio orale convocato in aula. I crediti e il voto finale degli allievi delle classi quinte si basano sul percorso realmente fatto.

Nei giorni scorsi i maturandi – secondo quanto stabilito dalla ordinanza ministeriale del 16 maggio scorso – hanno dovuto presentare via mail l’elaborato da presentare nel corso dell’interrogazione. L’argomento è stato assegnato dai docenti delle stesse discipline di indirizzo. La prova orale prosegue poi con la discussione di un breve testo, già oggetto di studio nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana durante il quinto anno, con l’analisi del materiale scelto dalla commissione, con l’esposizione dell’esperienza di alternanza scuola lavoro e infine con l’accertamento delle conoscenze maturate nell’ambito delle attività relative a “Cittadinanza e Costituzione”. Il numero dei candidati che sostengono il colloquio, per ogni giornata, non può essere superiore a cinque, salvo esigenza organizzativa motivata.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà