Videoconferenza sulla sanità

Diagnostica tumori, Bonaccini: “In arrivo il primo macchinario Pet a Piacenza”

26 giugno 2020

Il dramma Coronavirus vissuto attraverso il mosaico delle voci dei protagonisti, dal personale sanitario alle massime cariche politiche del territorio provinciale e regionale. Con un occhio puntato al ricordo della drammaticità dell’esperienza personale e l’altro alle riflessioni sul futuro della gestione dell’emergenza che dovrà promettere di non ripetere gli errori del presente, Maria Grazia Sabato (Rotary Club Sant’Antonino) e il marito Rosario Brancati (presidente del Lions Club Piacenza Host), entrambi guariti da Covd-19, hanno organizzato la videoconferenza “Una storia, il dramma, il territorio. Emergenza e Post-covid: riflessioni e orizzonti”, moderata dal direttore del quotidiano Libertà Pietro Visconti.
Oltre al direttore generale Ausl Luca Baldino, da poco riconfermato al timone, al sindaco e presidente della Provincia Patrizia Barbieri e ai direttori dei reparti ospedalieri più colpiti dall’emergenza, è intervenuto anche il presidente della Regione Stefano Bonaccini, che in apertura, oltre a nuovi investimenti nella medicina territoriale piacentina, ha annunciato l’arrivo della nuova strumentazione per la Pet (la tomografia ed emissione di positroni che consente di individuare precocemente i tumori e di valutarne la dimensione e la localizzazione) da 3 milioni di euro, che ancora mancava nella provincia di Piacenza.
“L’onda epidemica ha messo a dura prova la tenuta del nostro sistema e Piacenza, che è stata certo investita da uno tsunami, non è stata lasciata sola”, ha fatto eco l’assessore regionale alla sanità Raffaele Donini. Ora puntiamo a rafforzare il sistema sanitario pubblico a partire da Piacenza per farne la testimonianza vivente di come un sistema pubblico universalistico debba investire in strutture, tecnologie e capitale umano, per valorizzare la medicina sul territorio. Non siamo ancora alla vittoria e non possiamo abbassare la guardia. Ma non dobbiamo cadere nel panico, pur mantenendo cautele e misure di sicurezza”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE