L'appello

“Giardini Margherita non tornino ad essere zona franca dello spaccio”

29 luglio 2020

“I giardini Margherita non tornino ad essere zona franca dello spaccio”. L’appello arriva da Giovanna Ferrari, presidente dell’associazione Giardini Margherita che conta 400 iscritti. “Le indagini che hanno colpito i militari della Caserma Levante di via Caccialupo lasciano sorpresi e sconcertati – spiega -. Ma non va persa la fiducia nell’Arma né dimenticato il meritorio lavoro che gli stessi carabinieri hanno compiuto per risanare una zona fino a qualche tempo fa teatro di vari episodi di microcriminalità. Oggi, anche dopo gli arresti – conclude la Ferrari – bisogna proseguire sulla stessa strada, cercando di non cancellare i risultati finora ottenuti con grande sforzo”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE