Fino a domattina

Colpo all’estate, è arrivato il maltempo: pioggia e fulmini su tutto il Piacentino. Temperature in calo

29 agosto 2020

Il primo, vero, colpo all’estate è arrivato. Dalla mattinata di sabato 29 agosto il transito di una importante perturbazione sul nord Italia ha portato temporali e abbondanti precipitazioni. Le prime ad essere colpite sono state le valli occidentali della provincia, e verso mezzogiorno anche su Piacenza si è abbattuto un forte temporale, con lampi e fulmini. Un paio di boati hanno scosso i piacentini. “La pioggia sarà accompagnata da venti – si legge nell’allerta meteo della Protezione civile -, soprattutto nelle zone montane, con valori attorno al 70 Km/h”.

Una situazione destinata a protrarsi fino a domani mattina, quando l’ammasso nuvoloso si dirigerà verso est, mentre dal pomeriggio è previsto un miglioramento, ma non sono esclusi momenti di instabilità e occasionali rovesci.
Una diretta conseguenza è il calo di temperature: torneranno ad attestarsi sulle medie stagionali che per i primi giorni di settembre sono attorno ai 27 °C, mentre le minime scenderanno attorno a 15 gradi.

“Nel prossimo mese on mancheranno comunque giornate soleggiate a 30 gradi” – spiega Vittorio Marzio di MeteoValnure.it

Nel pomeriggio si sono verificati alcuni danni: a Piacenza è crollato un ramo di un albero in via Sangallo, a Castel San Giovanni si è allagato un bar.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE