Via Berzolla

Borgotrebbia, sistemato il parco giochi: “Degrado a fasi alterne”

3 settembre 2020

Sistemato il parco giochi di via Berzolla a Borgotrebbia. Dopo diverse segnalazioni sullo stato di assoluta trascuratezza, gli operai del Comune di Piacenza sono intervenuti per ripulire il giardino e tagliare l’erba. Allo scorcio di “giungla urbana”, così, è stata messa una pezza.

L’area per i bambini era infatti ricoperta di erbacce cresciute tra le mattonelle antiurto, cespugli selvatici e graffiti su scivolo e altalene. Una condizione di degrado che si ripresenta a fasi alterne: “La situazione è davvero assurda – commenta la cittadina Laura Tessali – tra l’impraticabilità del piccolo parco pubblico e dei marciapiedi circostanti, il pericolo degli autobloccanti sollevati e l’assedio delle zanzare”. Per ora, comunque, i giardinieri comunali hanno provveduto a restituire decoro al campetto. Le famiglie ringraziano, sperando che i teppisti e la scarsa manutenzione concedano una tregua a questo angolo di quartiere teoricamente dedicato ai più piccoli.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE