Promosso da Acer

Le regole della convivenza civile nel Diario di Acerino, presto nelle scuole

11 settembre 2020

Un diario scolastico per imparare a diventare buoni inquilini ma anche, dopo l’emergenza coronavirus, per riassaporare il gusto della normalità. “Il diario di Acerino”, presentato in Comune alla presenza, tra gli altri del sindaco Patrizia  Barbieri e del presidente di Acer Patrizio Losi, verrà distribuito gratuitamente alle scuole elementari che ne faranno richiesta per i loro alunni di prima e di seconda. L’iniziativa è di Acer, l’Azienda casa Emilia-Romagna, l’ente che gestisce, per conto dei comuni, le case popolari.

E proprio in un condominio in cui vivono simpatici animaletti, tutti con nomi di esseri umani e con un’occupazione lavorativa ben definita, si sviluppa la storia che porta i bambini, dalla prima all’ultima pagina, a tu per tu con le regole del buon senso e del buon vicinato. Il diario è stato ideato e realizzato graficamente da Sabrina Coronella con la consulenza di Lucia Sperzagni. Il personaggio di Acerino è stato disegnato da Michele Cigalini.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE