Iniziativa di Legambiente

Bambini e adulti in campo per pulire Piacenza: “Per un futuro senza rifiuti”

25 settembre 2020

Legambiente sprona il Comune di Piacenza: “In città la raccolta differenziata può e deve superare la quota dell’80 percento”. Perché l’obiettivo è di quelli ambiziosi: “Chiudere il ciclo dei rifiuti e raggiungere la totale valorizzazione energetica”, rimarca la referente Laura Chiappa. Anche a partire da questo input, nei prossimi giorni, tornerà l’iniziativa “Puliamo in mondo” rivolta alle scuole di città e provincia: ben 600 alunni – insieme ai loro insegnanti – raccoglieranno l’immondizia presente in aree verdi e piazze pubbliche, nei comuni di Piacenza, Rivergaro, Castel San Giovanni, Rottofreno, Podenzano, Sarmato e Gossolengo.

Quest’anno, inoltre, Legambiente proporrà quattro ritrovi pubblici aperti agli adulti: domenica 27 settembre alle ore 10 davanti al centro commerciale della Farnesiana e alle ore 15 in piazza della Pace a San Nicolò, domenica 4 ottobre alle ore 9.30 a Bobbio per ripulire le sponde del Trebbia a gruppi e sabato 24 ottobre a Gossolengo.

IL PROGRAMMA COMPLETO

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE