A Sarmato

“Nessuno accompagna a scuola mio figlio disabile”. Lo sfogo di una mamma

25 settembre 2020

“Mio figlio disabile costretto a casa da scuola perché non si trova nessuno disposto ad accompagnarlo”. La denuncia arriva da una giovane mamma di un ragazzino disabile che abita a Sarmato e non riesce a raggiungere la scuola di Castel San Giovanni dove è iscritto. A quanto pare il problema sarebbe la difficoltà a reperire volontari in grado di fargli percorrere il breve tragitto tra Sarmato e la scuola.

L’ARTICOLO SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE