Calendasco

Un altro scolaro positivo, scatta il protocollo. Il sindaco: “Niente panico”

2 ottobre 2020


Ancora un caso di Coronavirus in una scuola del Piacentino. È accaduto a Calendasco, alla primaria, e a darne notizia è il primo cittadino Filippo Zangrandi tramite la sua pagina Facebook.

“Ci tengo ad esprimere la vicinanza di tutta la comunità di Calendasco a lui e alla sua famiglia – scrive il sindaco -. La dirigente scolastica ha immediatamente comunicato all’Azienda Usl di Piacenza i contatti stretti del bambino. Tutti i soggetti segnalati dalla Scuola come “contatti stretti” dell’alunno positivo – altri studenti, insegnanti, collaboratori scolastici etc – in tempi brevissimi saranno contattati uno per uno da Asl e verranno sottoposti ad un tampone: fino all’esito del tampone saranno posti in isolamento fiduciario presso le loro abitazioni e la raccomandazione è di evitare che incontrino persone a rischio (ad esempio nonni o famigliari immunodepressi)”.

Zangrandi spiega inoltre come “In caso di esito positivo del tampone, i soggetti interessati saranno posti in quarantena. In caso di esito negativo, sarà Asl a decidere sull’eventuale quarantena a cui sottoporre i “contatti stretti” del positivo sulla base delle precise informazioni raccolte dalla scuola in merito al rispetto delle disposizioni di sicurezza anti Covid. Evitiamo quindi il panico”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE