Latitante dal 2013

Omicidio via Degani: Fantassi a processo per la morte di Gambarelli

21 ottobre 2020

Il 31enne tunisino Alì Fantassi, attualmente irreperibile e accusato di aver ucciso il fisioterapista piacentino Giorgio Gambarelli, sarà processato in Corte d’assise nel gennaio 2021. L’omicidio risale al 27 luglio 2013 ed era avvenuto nell’abitazione di Gambarelli in via Degani a Piacenza. Alì Fantassi risulta latitante dalle ore successive al delitto. L’imputato si troverebbe attualmente in Tunisia, Paese che non consente l’estradizione in Italia di persone ricercate.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE