Delitto e fuga. L’omicidio di via Degani nel podcast “Ombre. La cronaca è nera”

27 Aprile 2022


È il 27 luglio 2013. Luisa, per tutti Luisella, sta giocando a carte al bar, con le sue amiche. Solo una pausa veloce, ma imprescindibile, per salutare il “suo” Giorgio. “Mi sentivo al telefono con mio fratello ogni sera, alle 7 in punto – ricorda oggi la piacentina – quella volta, invece, non mi rispose”. Luisella si allarma, sale in auto, attraversa la città e si precipita in via Degani. Da lì, l’orrore: l’arrivo di soccorritori, vigili del fuoco e forze dell’ordine. Giorgio Gambarelli, 68 anni, fisioterapista in pensione, viene trovato senza vita nel suo appartamento. È stato ucciso in modo feroce e crudele: sgozzato, lasciato in un lago di sangue, per terra. L’assassino è in fuga. Ecco il giallo di via Degani raccontato nel podcast a cura del giornalista Thomas Trenchi. Editing e sound design Matteo Capra.

 

ASCOLTA TUTTE LE PUNTATE DELLA SERIE “OMBRE. LA CRONACA E’ NERA”

01 Amiche da morire – L’omicidio di Ferriere. A cura di Elisa Malacalza

02 Delitto e fuga – Il giallo di via Degani. A cura di Thomas Trenchi

03 Insospettabili – Il delitto del trolley – A cura di Marcello Pollastri

04 Eretici al rogo nel Medioevo a Piacenza – A cura di Giacomo Nicelli

05 Sopravvissuto all’inferno d’acqua – Alluvione 2015 – A cura di Nicoletta Marenghi

 

 

 

 

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà