Tinteggiati cinque asili nido comunali. “Ambienti più sani e accoglienti”

08 Gennaio 2021

Sono stati completati i lavori di tinteggiatura degli spazi e delle aule didattiche interne ai nidi d’infanzia comunali Arcobaleno, Astamblam, Girasole, Girotondo e, parzialmente, Pettirosso, che hanno così potuto accogliere bambini ed educatori, dopo le vacanze natalizie, in ambienti più sani e gradevoli.

“E’ un intervento che non veniva realizzato da molti anni e a cui tenevamo particolarmente”, commenta l’Assessore ai lavori pubblici, Marco Tassi: “La salute parte da un ambiente salubre e, in questo modo, bambini, educatori e tutti i collaboratori ed utenti potranno ora usufruire di strutture più sane, sicure ed accoglienti”.

I lavori, che vanno a contrastare e prevenire la formazione di possibili muffe, tra i principali responsabili dell’inquinamento dell’aria che respiriamo, sono iniziati lo scorso 18 dicembre e proseguiti per tutto il periodo delle vacanze natalizie, anche in orario notturno quando gli asili erano ancora operativi (18-23 dicembre) e nei fine settimana, in modo da evitare il più possibile disagi all’utenza e agli operatori.
La scelta delle tinte utilizzate è scaturita da un importante lavoro di squadra coordinato dall’Ufficio manutenzione fabbricati con l’ufficio servizi educativi e formativi (Coordinatrici Nidi) del Comune di Piacenza e le educatrici dei vari asili.

La scelta cromatica è avvenuta differenziando le zone: colori vivaci e forti contrasti sono stati scelti per le aree di ingresso, dove lo stimolo deve essere forte per facilitare il distacco coi genitori. Nelle aule sono stati preferiti colori più neutri, rilassanti, con tinte pastello, lasciando all’arredo la possibilità di vivacizzare e personalizzare l’ambiente. Nelle zone riservate al sonno sono state scelti colori tra la gamma degli azzurri, distensivi e riposanti, andando a colorare anche il soffitto, come per ricreare il cielo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà