Riflessi, istinto, destino: donna si salva dallo scontro tra due auto

01 Marzo 2021

Può considerarsi miracolata la persona che sabato 27 febbraio, mentre camminava lungo controviale Marconi a Borgonovo, si è trovata improvvisamente coinvolta in uno scontro tra due auto, uscendone illesa.

La donna, almeno così sembra dalle immagini di una telecamera di videosorveglianza, stava procedendo lungo la via, quando davanti a lei due auto si scontrano. Una delle due compie una giravolta e con la fiancata la sfiora. La donna punta in avanti le braccia, in un istintivo gesto di protezione e sembra quasi toccare i finestrini. Subito dopo compie alcuni passi all’indietro inseguita da due grossi vasi di arbusti spinti dall’urto con l’auto, che termina la sua corsa con la parte posteriore contro la vetrina di un negozio di fiori, mentre l’altra auto va a sbattere contro una macchina parcheggiata.

Questione di istanti, di riflessi, di fermezza senza perdere la calma, di istinto di sopravvivenza, di fortuna. Tutto si è svolto in pochi rapidi istanti, forse lunghi per la donna, che ora può ringraziare il destino, la sua prontezza, o l’angelo custode.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà