Patrizia Barbieri: “Ospedali emiliani in sofferenza, tutti i territori a rischio”

04 Marzo 2021

“La nuova variante inglese si sta rivelando estremamente pericolosa e viaggia veloce anche tra giovani e giovanissimi. In diverse aree della regione il sistema sanitario è già in sofferenza e nessun territorio può considerarsi esente; anche il nostro, nonostante ora conti su numeri sotto controllo ma che in maniera repentina potrebbe andare incontro ad eventi imprevedibili e imprevisti”. Sono alcune delle parole pronunciate dal sindaco e presidente della Provincia Patrizia Barbieri: sul profilo Facebook, il primo cittadino ha dato conto della riunione online tenuta dal governatore Stefano Bonaccini e dall’assessore Raffaele Donini alla presenza dei sindaci dei comuni capoluogo e dei presidenti provinciali.

Un video messaggio dal quale è parsa evidente la preoccupazione della Barbieri a seguito delle notizie ricevute e che è preludio all’ordinanza del ministro della Sanità in arrivo venerdì 5 marzo con la quale sarà reso ufficiale l’ingresso di Piacenza in zona rossa da lunedì prossimo.

“Lo scorso anno abbiamo contato su altri ospedali nel momento di massima emergenza – ha detto ancora il sindaco -: ora i centri ospedalieri in situazione di stress sono tanti” ha sottolineato ancora Patriza Barbieri che ha chiuso: “Siamo impegnati sul fronte sanitario ogni giorno, ma anche con un lavoro di pressione sul Governo per velocizzare le vaccinazioni e per ottenere in maniera rapida ristori per le attività”.

IL VIDEOMESSAGGIO DEL SINDACO BARBIERI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà