Castell’Arquato, scoperto dal parroco mentre ruba le offerte: arrestato

10 Marzo 2021

Un uomo, di origini francesi pregiudicato, è stato sorpreso dal parroco mentre scassinava la cassetta delle offerte nella Collegiata di Castell’Arquato. E’ accaduto lunedì 8 marzo a mezzogiorno. Lo straniero, vistosi scoperto, è fuggito ma il sacerdote ha chiamato il 112. I carabinieri della locale stazione, che in quel momento erano di pattuglia, hanno bloccato l’uomo alla fermata delle corriere e hanno scoperto che aveva con sé le monete destinate alle offerte oltre a due scalpelli. E’ stato quindi arrestato con l’accusa di furto in flagranza di reato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà