Defibrillato in viale Dante, 74enne stazionario: “Eventi simili ogni 8 minuti”

24 Marzo 2021

Il pensionato piacentino colto da improvviso malore mentre si trovava a tavola nella sua abitazione di cui abbiamo riferito lunedì è in condizioni stazionarie. Per lui determinante il rapido intervento del personale infermieristico che lo ha defibrillato nel giro di pochi minuti. L’allarme scattò lunedì scorso intorno alle 20 in viale Dante. Ad essere colto da un arresto cardiaco un pensionato di 74 anni.

“Quello di lunedì sera è stato un tempestivo intervento dove il personale infermieristico e medico ha fatto il proprio lavoro. Ma è importante che ad usare il defibrillatore, in tempi rapidi siano anche altre persone – spiega la dottoressa Daniela Aschieri dell’associazione “ Il Cuore di Piacenza”. “In Italia un analogo evento ogni otto minuti”.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà